Terme di Sorano, il luogo ideale per un soggiorno in totale relax...

Terme di Sorano, il luogo ideale per un soggiorno in totale relax e benessere

122
0
CONDIVIDI

Un luogo pieno di storia in grado di generare relax e benessere grazie alle proprietà delle acque termali che sgorgano in grande abbondanza dalle rocce tufacee, all’assoluta bellezza dell’ambiente, al silenzio, alla sensazione di essere fuori dal mondo, pur essendo a un tiro di schioppo da paesi e città d’arte: in tre parole Terme di Sorano, una meta speciale per rigenerarsi e ritrovare sé stessi…

****

DI LINA SENSERINI

Immerse nel cuore della Maremma, là dove l’opera della natura e dell’uomo hanno dato vita a uno dei luoghi più suggestivi della Toscana meridionale, le Terme di Sorano, nell’omonimo comune, sono il posto ideale per un soggiorno in totale relax e benessere.

Una storia che viene da lontano

Da questo crocevia della storia sono passati gli antichi Etruschi, dei quali si inseguono le tracce nei chilometri di vie cave “intagliate” nel tufo delle colline del Fiora, i Benedettini, che proprio dove sorge la struttura si insediarono prima del X secolo nel punto in cui si trovava un luogo per il culto pagano delle
acque.
Più tardi, la potente famiglia degli Aldobrandeschi, intorno all’anno Mille, sulle rovine dell’insediamento dei monaci, costruì la Pieve di Santa Maria dell’Aquila, dove si è celebrata messa fino agli anni ‘50 del 900 e che è rimasta l’unica testimonianza del lungo passato di questa porzione di Maremma.
Dunque, almeno 1500 anni di storia che si respira ancora semplicemente passeggiando nei 7 ettari di parco che circonda la struttura o bagnandosi nella vasca termale naturale in mezzo al bosco, risalente al XV secolo e non a caso chiamata “Bagno dei frati”.

La posizione

La posizione strategica e le proprietà delle acque termali che sgorgano in grande abbondanza dalle rocce tufacee indussero gli uomini di allora a scegliere questo luogo per insediarsi. Oggi si aggiunge anche l’assoluta bellezza dell’ambiente, la sua selvaggia naturalezza, il silenzio, la sensazione di essere fuori dal mondo ricercata da chi ha bisogno di relax, pur essendo a un tiro di schioppo da paesi e città d’arte. Nelle immediate vicinanze, infatti, si trovano Pitigliano, Sorano, Sovana, il parco archeologico delle Città del Tufo con le sue tombe monumentali, e il parco di Vitozza, il più grande insediamento rupestre del centro-nord Italia che incanta i visitatori con le sue 250 grotte. Mezz’ora d’auto e si arriva sul mare, sul lago di Bolsena, si possono fare escursioni sull’Amiata.

La proposta di soggiorno

Fosse anche solo per questo, le Terme di Sorano meritano un soggiorno. Ma il residence e lo stabilimento termale, con la spa, il centro benessere e la grande piscina termale, il ristorante, offrono molto di più…

Le proprietà dell’acqua

L’acqua bicarbonato-magnesio-calcica, inodore e batteriologicamente pura, ha importanti proprietà curative per le malattie della pelle, certificate dal 2016 dal ministero della Salute… Bagni ripetuti aiutano in caso di acne, dermatiti atopiche, psoriasi in forme leggere. La temperatura naturale rende piacevole il bagno anche prolungato che diventa un vero toccasana per le contratture e lo stress…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di giugno 2023 di Maremma Magazine (alle pagine 72-75), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI