Amiata Piano Festival, la grande musica protagonista al Forum Bertarelli nel cuore...

Amiata Piano Festival, la grande musica protagonista al Forum Bertarelli nel cuore della Maremma toscana

2
0
CONDIVIDI

Torna tra le vigne amiatine immersi nella natura incontaminata, la musica di un festival suggestivo impreziosito dall’architettura avveniristica del Forum Bertarelli, in loc. Poggi del Sasso (Cinigiano). Parliamo dell’Amiata Piano Festival prestigiosa rassegna alla sua 17esima edizione che, come di consueto, ruoterà attorno alle serie di concerti Baccus (30 giugno-3 luglio), Euterpe (28-31 luglio), Dionisus (25-28 agosto) in attesa del Concerto di Natale (10 dicembre)

****

Ormai da 17 anni, in netto anticipo rispetto ad una tendenza europea oggi consolidata, la coppia d’arte e di vita Silvia Chiesa e Maurizio Baglini, insieme al mecenatismo illuminato della Fondazione Bertarelli di Maria Iris Bertarelli e Claudio Tipa, hanno dato vita, nel cuore della più selvaggia campagna toscana, ad un vero cenacolo d’arte internazionale, ove protagonisti indiscussi della cultura musicale europea possano liberamente sperimentare nuovi progetti, in amicizia e creatività, con la serenità di tempi da Wanderer, vagabondo e villeggiante ottocentesco.
Dunque, anche quest’anno, nel magnifico Auditorium d’avanguardia disegnato dall’eccellenza italiana degli architetti Milesi&Archos per integrarsi perfettamente nel contesto onirico e rinascimentale di Poggi del Sasso e consentire una qualità d’ascolto e di comfort eccezionali, si riunirà il cenacolo musicale di amici e collaboratori d’arte di Silvia Chiesa e Maurizio Baglini…

Info: www.amiatapianofestival.com

Se vuoi leggere l’articolo completo con tutto il programma, lo trovi pubblicato sul numero di giugno 2022 di Maremma Magazine (alle pagine 34-36), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI