Mare pulito, la Bandiera Blu della Fee continua a sventolare sulle spiagge...

Mare pulito, la Bandiera Blu della Fee continua a sventolare sulle spiagge della costa maremmana

63
0
CONDIVIDI

Castiglione della Pescaia, Follonica e Grosseto: sono queste le località balneari nelle quali per il 2022 sventolerà il vessillo della Bandiera Blu, ovvero il riconoscimento assegnato a livello nazionale a quelle cittadine costiere le cui acque di balneazione sono risultate eccellenti. La cerimonia si è tenuta il 10 maggio in modalità telematica con una diretta Facebook

****

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi. Obiettivo principale di questo programma è quello di indirizzare la politica di gestione locale di numerose località rivierasche, verso un processo di sostenibilità ecologica.
A maggio, puntualmente, la Foundation for Environmental Education (FEE), comunica la lista dei litorali insigniti della “Bandiera Blu”, cioè le spiagge e i mari che si distinguono per eccellenza ambientale e cura del paesaggio urbano e marino.
Per il 2022 sono 210 in totale le spiagge italiane premiate con il prestigioso vessillo e tra queste, per quel che riguarda la Maremma, Castiglione della Pescaia, Follonica e Grosseto.

La 23esima volta di Castiglione della Pescaia e di Follonica

Anche Grosseto è Bandiera Blu

«Non basta il mare: per aggiudicarsi l’ambito vessillo blu – sottolineano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore al Turismo Riccardo Megale – occorre, infatti, disporre di un sistema di servizi completo che la giuria nazionale valuta in base a ben 32 criteri molto dettagliati e aggiornati di anno in anno. Sono precisi standard di qualità, in sostanza, che spaziano dalla qualità delle acque fino alla valutazione generale delle politiche di valorizzazione delle aree naturalistiche e che la stessa Fee considera da sempre come indicatori di un percorso virtuoso».

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di giugno 2022 di Maremma Magazine (alle pagine 14-16), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI