Grosseto – Parco della Maremma in bici. Andata e ritorno

Grosseto – Parco della Maremma in bici. Andata e ritorno

155
0
CONDIVIDI

Prosegue il viaggio alla scoperta degli itinerari turistici da percorrere in bicicletta sulle strade della Maremma grossetana, tratti dalla guida “Cicloturismo in Maremma”, realizzata per l’Ambito Turistico Maremma Sud da FIAB Grosseto Ciclabile, in collaborazione con il Comune di Grosseto. Quarta tappa: Alberese, il Ponte, la Bonifica

****

DI ANGELO FEDI

La quarta tappa del nostro viaggio alla scoperta degli itinerari turistici da percorrere in bicicletta sulle strade della Maremma grossetana ci porta ancora una volta all’interno del Parco Regionale della Maremma.
Dal marzo 2019, grazie ad una lunga pista ciclabile in sommità dell’argine destro del fiume Ombrone e uno spettacolare ponte ciclopedonale realizzato in località Pian di Barca, dedicato alla memoria di Eugenio Luigi Bellucci detto ‘Gigi della Barca’ – lo storico traghettatore sul fiume tra gli anni Venti e Sessanta del secolo scorso – sia il parco, che la frazione di Alberese sono comodamente raggiungibili in bicicletta dalla città di Grosseto.
All’interno dell’area protetta del Parco della Maremma, numerosi sentieri si inerpicano sulle pendici dei Monti dell’Uccellina, inoltrandosi tra la macchia mediterranea, fino a raggiungere suggestivi affacci sul mare e la grandiosa Abbazia di San Rabano con itinerari percorribili, pur con una certa perizia e allenamento, anche in bicicletta da mountain bike.
Un facile itinerario cicloturistico a fondo compatto e in larga parte asfaltato, totalmente interdetto al traffico veicolare, permette di raggiungere l’imponente torre cinquecentesca di Collelungo, posta a guardia della costa in epoca medicea, e l’ampia pineta granducale della fascia costiera, regalando ai visitatori in bicicletta un’esperienza esclusiva e altamente suggestiva…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di ottobre 2021 di Maremma Magazine (alle pagine 52-56), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI