Grosseto, il Futurismo in mostra all’Archivio di Stato ed in Prefettura

Grosseto, il Futurismo in mostra all’Archivio di Stato ed in Prefettura

244
0
CONDIVIDI

Inaugurata a Grosseto la mostra di opere d’arte e documenti “Futurismo 360. Futurismo toscano e ispirazioni maremmane negli anni della velocità”, organizzata dall’Archivio di Stato di Grosseto, in collaborazione con la Prefettura. L’esposizione è allestita nelle sedi dei due soggetti promotori e sarà visitabile fino al prossimo 30 novembre

****

DI MICHELE GUERRINI

La mostra

Futurismo 360. Futurismo toscano e ispirazioni maremmane negli anni della velocità” è una mostra di arte e documenti che nasce dall’incontro tra soggetti pubblici e privati, e allo stesso tempo tra arte, storia e architettura, per proporre al pubblico un’immersione negli “anni veloci”, così come furono sentiti e vissuti dai futuristi toscani e dalla gente di Maremma.
Il materiale in esposizione proviene principalmente dalla collezione di Federico Guidoni e raccoglie disegni, pitture, manifesti e molti altri oggetti come ceramiche, libri, opuscoli, stampi e documenti, per buona parte proprio di artisti toscani, nonché locandine pubblicitarie con la tipica grafica accattivante del periodo, per stimolare gli acquisti dei prodotti industriali del tempo.
Sono inoltre esposti documenti originali conservati dall’Archivio di Stato di Grosseto: essi raccontano episodi avvenuti in Maremma, e costituiscono la testimonianza dell’adesione di questa terra al nuovo mondo del volo, della velocità e dell’intraprendenza…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di novembre 2023 di Maremma Magazine (alle pagine 32-35), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI 

Ingresso e prenotazioni

L’accesso alla mostra allestita in Archivio di Stato nella sede situata in piazza Ettore Socci 3, a Grosseto è libero e gratuito negli orari di consueta apertura al pubblico ovvero dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12.30 ed il martedì ed il giovedì anche il pomeriggio fino alle 17. La sezione manifesti in Prefettura è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30 e il martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 17.30.
Per informazioni telefonare al numero 0564 24576, o scrivere all’indirizzo email as-gr@cultura.gov.it
Referente: Eloisa Azzaro (Direttrice Archivio di Stato di Grosseto); eloisa.azzaro@cultura.gov.it – tel. 0564 24576