Fiera del Madonnino e Game Fair, count down iniziato per il grande...

Fiera del Madonnino e Game Fair, count down iniziato per il grande evento di fine aprile al Centro Fiere

225
0
CONDIVIDI

Sarà un doppio appuntamento davvero straordinario quello che si appresta a vivere il Centro Fiere di Braccagni a due passi da Grosseto, nei giorni 23, 24 e 25 aprile. Sono in programma, infatti, in contemporanea la 43esime Fiera del Madonnino e la 31esima edizione del Game Fair Italia. Un grandissimo evento nel segno dell’agricoltura, ruralità e attività che si praticano all’aria aperta

****

Il grande evento

La 43esima edizione del Madonnino ed il 31° Game Fair si svolgeranno in contemporanea nei giorni 23, 24, 25 aprile 2023 nel Centro Fiere del Madonnino e insieme rappresenteranno il più grande evento per estensione mai organizzato in Toscana, 250.000 mq di agricoltura, ruralità, attività che si praticano all’aria aperta.
La fiera del Madonnino è l’emblema di semplicità e ruralità e simbolo di un legame forte tra il territorio e i suoi abitanti. Grazie alla partecipazione degli agricoltori viene accreditata come la manifestazione dell’agricoltura Toscana e annoverata fra le prime cinque fiere più importanti del settore agricolo in Italia.
Il Game Fair Italia è giunto alla sua 31esima edizione, Grossetofiere custodisce gelosamente questa manifestazione internazionale che non ha uguali sul territorio nazionale e rappresenta un patrimonio da preservare non solo per i brands che rappresenta, ma per il messaggio più che mai attuale che esalta la vita all’aria aperta, nel pieno rispetto dell’ambiente.
Le due manifestazioni insieme riassumono al meglio la mission di Grossetofiere, nata per promuovere i settori trainanti dell’economia locale e creare indotto e ritorni indiretti su tutto il territorio, non dimenticando che le due fiere vanno ad alimentare direttamente il mercato interno utilizzando per lo più fornitori locali per la loro organizzazione.

La Fiera del Madonnino

Pur mantenendo le tradizioni e le proprie origini, la Fiera del Madonnino si pone l’obiettivo di essere contemporanea adeguando il proprio prodotto alle esigenze del mercato, migliorando, modernizzando e adattando i temi della fiera.
I numeri di questa fiera parlano chiaro: 60.000 mq di esposizione e 200 espositori come negli anni migliori della manifestazione che nell’ultima edizione organizzata ha incrementato il numero di visitatori. Tanti eventi caratterizzeranno la 43esima edizione…

Game Fair Italia

In contemporanea con la Fiera del Madonnino si terrà anche il Game Fair Italia giunto alla sua 31esima edizione. I numeri di questa fiera sono da capogiro: 190.000 mq di superficie di cui l’80% green, più di 200 gli animali in esposizione che parteciperanno ai vari eventi, 140 risorse umane che si impegneranno nella fase realizzativa.
Il Game Fair è un’occasione unica e straordinaria per vivere a tutto tondo le proprie passioni ed emozioni, si potrà visitare il villaggio espositivo con i suoi 120 espositori per acquistare i prodotti dei propri hobby, sperimentare e provare tutte le discipline presenti, assistere agli oltre 200 spettacoli nei tre giorni che caratterizzeranno la manifestazione che si preannuncia la più ricca di sempre.
Le discipline storiche del Game Fair sono legate alla tradizione rurale e naturalmente a tutte le attività che si praticano all’aria aperta: cinofilia, cavalli, falconeria, il tiro no Fire, il tiro al volo, Soft air, sono solo alcuni esempi di quello che si può trovare.
Come sempre le linee di tiro al volo dove chiunque può provare sotto l’attenta guida di istruttori, sono una tra le attrazioni principali, sotto la cornice della riserva faunistica di Montepescali…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di aprile 2023 di Maremma Magazine (alle pagine 24-26), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI