Esperienze, enogastronomia e viaggi legati agli eventi, ecco cosa sceglieranno i turisti...

Esperienze, enogastronomia e viaggi legati agli eventi, ecco cosa sceglieranno i turisti per l’estate 2024 in Maremma

224
0
CONDIVIDI

Confesercenti Grosseto ha organizzato un webinar con esperti del settore per discutere le previsioni turistiche per la Maremma nel 2024. Si prevede che il 71% dei turisti viaggerà per rilassarsi, mentre il 64% desidera visitare nuovi luoghi e conoscere culture diverse. Cresce l’interesse per il turismo esperienziale e gli eventi

****

Gli obiettivi

Quali sono le previsioni per la stagione turistica 2024? Come devono prepararsi la Maremma e gli operatori turistici alla stagione estiva? A queste domande ha tentato di rispondere Confesercenti Grosseto che nelle scorse settimane ha organizzato sul tema un webinar on line voluto da Assoturismo Confesercenti in collaborazione con Centro studi turistici e Booking.com.
“Previsione dei flussi turistici della Maremma per la stagione 2024” questo nel dettaglio il titolo del webinar che ha visto gli interventi di Gianluca Soldateschi, presidente provinciale Assoturismo, Alessandro Tortelli, direttore centro studi turistici, e Letizia De Luca market team manager di Booking.com…

I risultati

Il 71% dei turisti nel 2024 viaggerà soprattutto per rilassarsi. Questo è uno dei dati che emerge dall’incontro on line.
Il 64% sarà però spinto anche dal desiderio di visitare luoghi nuovi e conoscere culture differenti, il 54% ci vede un’occasione per trascorrere del tempo con la famiglia. La combinazione lavoro/vacanza riguarda invece il 12% dei viaggiatori, il doppio rispetto allo scorso anno…
Nei prossimi cinque anni è prevista la crescita (del 4,2% a livello locale) del turismo esperienziale, che va dall’enogastronomia alla riscoperta dei territori, dal benessere alla natura agli eventi, arrivando anche al turismo spirituale…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di giugno 2024 di Maremma Magazine (alle pagine 14-18), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI