Rocca di Frassinello presenta Baffonero 2018, un cru per intenditori veri!

Rocca di Frassinello presenta Baffonero 2018, un cru per intenditori veri!

29
0
CONDIVIDI

Dopo aver esaurito in pochi mesi l’annata 2017 di Baffonero, il 100% Merlot di Rocca di Frassinello prodotto in poche migliaia di bottiglie finalmente è pronto a rivelare le caratteristiche straordinarie della nuova annata appena immessa in commercio. Un’annata particolarmente riuscita che è già un successo!

A Rocca di Frassinello, cantina nata da una joint venture tra Castellare di Castellina e Domaines Barons de Rothschild (Château Lafite) sulle colline della Maremma Toscana, tra Giuncarico e Gavorrano, c’è un vigneto speciale di appena 3 ha con un terreno medio-argilloso molto ricco di scheletro di galestro ed una perfetta esposizione costantemente accarezzato da una sottile brezza di mare che toglie umidità e mitiga il clima sia d’inverno che d’estate. Qui sono stati piantati i cloni di Merlot provenienti da Château Lafite per dare vita ad una produzione, molto limitata, di altissima qualità.
Da una selezione accurata dei grappoli raccolti rigorosamente a mano, dal 2007 si ricava un vino, prodotto in poche migliaia di bottiglie, che contende il primato ai più grandi Merlot al mondo. È Baffonero, un’eccellenza il cui come questo vino che esprime tutte le
caratteristiche del territorio in cui nasce: potente ed elegante al tempo stesso, generoso di intense note aromatiche e con un’inimitabile persistenza balsamica. Oggi Baffonero racconta non solo questi aneddoti, ma anche la forza e l’eleganza, di una terra unica come la Maremma Toscana.

Quella di Baffonero è la storia di una sfida ambiziosa lanciata a Masseto, il Re dei Merlot italiani prodotto nella vicina Bolgheri. Una sfida amichevole, non ufficiale, nata nello spirito dell’America’s Cup, dove il challenger Baffonero tenta di strappare il primato al defender Masseto. La media dei punteggi attribuiti dalla critica internazionale alle prime dieci vendemmie dei due vini dimostra che il confronto è più agguerrito che mai. E anzi, vede oggi addirittura in testa Baffonero…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di aprile 2022 di Maremma Magazine (alle pagine 116-17), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI 

Info: www.roccadifrassinello.it