Muralia, una bella storia enologica ed imprenditoriale all’insegna dell’armonia e della passione

Muralia, una bella storia enologica ed imprenditoriale all’insegna dell’armonia e della passione

138
0
CONDIVIDI

Muralia è un’azienda vitivinicola ed agrituristica situata nel cuore della Maremma toscana, nel territorio del comune di Roccastrada. Chiara e Stefano Casali, i padroni di casa, nel 1997 si innamorano di questi luoghi e trasformano questo amore nell’avventura della loro vita. Con un’idea precisa: fare un vino che interpreti con semplicità un dono della terra

****

DI FAUSTO COSTAGLI

Parlare dell’azienda vitivinicola Muralia e dell’agriturismo Il Poggiarello è scandire le pulsazioni di un grande progetto familiare, iniziato con coraggio e portato avanti con amore e competenza. È la storia di Stefano Casali e sua moglie Chiaradonata
D’Amelio, che da Milano città, hanno trasferito i loro interessi su un appezzamento di 120 ettari posto ai “piedi” di Roccastrada. Un sapiente recupero del grande podere del 1700 e
di altri annessi ha creato 10 appartamenti ariosi e arredati con cura, che con la grande sala e la bella piscina, a disposizione dei clienti, offre un’ospitalità di
qualità. Chiara e Stefano conducono personalmente l’azienda che ha in produzione, oltre al vino, dell’ottimo olio extravergine d’oliva.

Una bella storia

Queste note introduttive stimolano la curiosità di ulteriori dettagli ed ecco che Stefano, davanti ad un bicchiere del suo vino, ci racconta:
«Questa proprietà fu acquistata, negli anni ‘50, dal nonno di Chiara (medico piemontese appassionato di agricoltura); da lui passò al padre (anche lui medico) e poi, veramente per caso, a Chiara. Infatti fu il caso che ci portò, di passaggio per una vacanza in Corsica, a venire in Maremma a trovare il padre di Chiara che si trovava qui per cercare di capire cosa fare di questi fabbricati abbandonati. Per Chiara fu come un lampo a ciel sereno; si innamorò del Poggiarello e da subito ebbe chiaro quello che avrebbe voluto realizzare e mi convinse. Gli appunti e gli schizzi che facemmo in quei giorni si sono nel tempo realizzati tutti. Quello che si vede nel bicchiere è esattamente quello che ci siamo immaginati…».

Significati e simboli

Muralia è parola latina, è il “muro di pietra” che troviamo all’ingresso della cantina e che ha dato il nome all’azienda.
Il simbolo di Muralia è una mano che risale agli antichi Sumeri; la mano che significa relazione, amicizia, lavoro, forza, tutti elementi che si ritrovano nel vino. Un simbolo moderno ma che risale all’origine storica della viticoltura…

Emozione, sentimento, equilibrio

Stefano e Chiara hanno due parole che si rincorrono spesso nel loro percorso:
“Emozione” e “Sentimento” che rappresentano la spinta e la direzione nell’attività quotidiana. Stefano per la creazione dei suoi vini applica un altro termine che reputa fondamentale: “Equilibrio” che ritiene essere la chiave del proprio mestiere: «Cerco sempre di creare un vino potente, ma con un tannino elegante, realizzato in un ambiente naturalmente equilibrato», ci dice con occhi sinceri, colmi di soddisfazione.
Infatti, l’impegno nel rispetto del territorio e la maniacale cura dei vigneti (biologici certificati) avvalorano la convinzione di un’idea radicata da subito, da quando iniziarono ad impiantare i vigneti, sempre lavorati con metodi “antichi” e senza l’uso di diserbanti…

La produzione

La produzione è disposta su 6 vini:
Muralia: Igp Toscana Rosso
Altana: Doc Maremma Toscana Rosso
Babone: Doc Maremma Toscana
Manolibera: Igp Toscana Rosso
Chiaraluna: Igp Toscana Viognier
Corbizzo: Igp Toscana Rosato
Oltre al vino abbiamo la Grappa: la “Bianca del sasso” e una Grappa invecchiata che vengono realizzate nella vicina Distilleria Nannoni…

Se vuoi leggere l’articolo completo pubblicato sul numero di aprile 2019 di Maremma Magazine, alle pagine 80-83, acquista la tua copia cartacea in edicola oppure la versione digitale, on line! Clicca QUI

Contatti:
Muralia – via del Sughereto – Il Poggiarello – 58036 Roccastrada (Gr)
Tel./fax + 39 0564 577 223 | Mob. +39 335 81 32 158
Mail: info@muralia.it 
Web: www.muralia.it

Metti una vacanza nel ponte del 25 Aprile

L’agriturismo il Poggiarello è baciato dall’alba al tramonto dai raggi del sole, ed è accarezzato dai venti che ne mitigano la maremmana calura estiva, immerso nel verde, contornato di olivi cipressi e viti è un’oasi che garantisce totalmente le aspettative di un rilassante soggiorno in Toscana. I dieci appartamenti (con capienze da 2 a 6 persone) sono dotati di tutti i comfort con il bonus di un’accoglienza professionalmente discreta ma sempre presente, che al tempo stesso risulta amicale…
Il Poggiarello offre agli ospiti un servizio di ristorazione e, due volte la settimana, vengono organizzate cene a base di piatti tipici della gastronomia toscana.
Per informazioni e prenotazioni:
Tel. 0564 577223 – info@ilpoggiarello.it