Frantoio Franci di Montenero d’Orcia, una storia di successo nel segno della...

Frantoio Franci di Montenero d’Orcia, una storia di successo nel segno della qualità assoluta

38
0
CONDIVIDI

Qualità, qualità e ancora qualità. È la filosofia, eletta a credo assoluto e senza compromessi, che regna all’interno del Frantoio Franci situato in un piccolo paese del Monte Amiata, a Montenero d’Orcia (Castel del Piano), ma oggi conosciuto ed apprezzato praticamente in tutto il mondo. Una storia di successo da raccontare

****

Lavorare la terra è un lavoro faticoso e umile, ma di profonda bellezza. A Montenero d’Orcia si vive ancora così, seguendo i ritmi della campagna e delle stagioni, assecondando i doveri che la terra chiede per godere dei suoi piaceri.
In questo borgo, punto d’incontro di Maremma, Monte Amiata e Val d’Orcia, vive la famiglia Franci, che ha portato la qualità degli oli extravergine toscani ai vertici della critica internazionale nell’ambito delle produzioni olearie di qualità.

Parola d’ordine: qualità

Giorgio Franci

“La nostra azienda – spiega Giorgio Franci – nasce negli anni ‘50 in una costruzione risalente al 1800 adibita a stalla e fienile. Inizialmente il lavoro si basava esclusivamente sulla vendita diretta di extravergine sfuso e sulla molitura propria e per conto terzi, con clienti provenienti prevalentemente da Siena e Grosseto. Non eravamo conosciuti; la nostra dimensione e la nostra struttura non ci consentivano di essere competitivi nel campo commerciale.
Abbiamo così scelto la strada della qualità, l’unica per noi stimolante e percorribile, una qualità assoluta, ricercata senza alcun tipo di compromesso”.
Ecco, quindi, che si sviluppa un nuovo modo di concepire ed utilizzare l’extravergine:
“Viviamo l’extravergine – aggiunge Giorgio Franci – non come un condimento, ma come ingrediente speciale o “ingrandiente”, perché scegliere l’olio giusto può esaltare un piatto in modo rivoluzionario. Per questo, gli oli che produciamo sono ingredienti con profili organolettici specifici”.

I prodotti

La produzione di Frantoio Franci si struttura dunque in fasce di prodotto differenti.
Gli oli standard, per l’utilizzo di tutti i giorni e per la cucina. Gli oli
certificati: Biologico Italiano, Biologico Toscano e l’IGP Toscano. Gli oli di Selezione, esclusivamente per l’utilizzo a crudo, in ordine crescente di intensità: Delicate (disponibile in tre diverse sfumature), Olivastra Seggianese, Le Trebbiane e Villa Magra. Ed i Cru, quattro Monocultivar da meditazione frutto della selezione accurata delle migliori olive delle rispettive varietà: Rose Grand Cru, Moraiolo, Coratina, Villa Magra Grand Cru.

La storia del Frantoio Franci…

I riconoscimenti

Non stupisce che il Frantoio Franci sia oggi una realtà di riferimento nel mondo degli extravergine di qualità con oltre 640 importanti riconoscimenti nazionali ed internazionali.
Tra i più prestigiosi, per ben tre anni consecutivi (2020, 2021 e 2022) l’azienda ha ricevuto La Stella di Gambero Rosso (per aver ottenuto Le Tre Foglie, il massimo punteggio, per 10 anni consecutivi) e il Bicchiere Rosso di Flos Olei, che simboleggia l’ingresso nella Hall of Fame, categoria esclusiva destinata a soli 8 produttori al mondo a cui si accede con il punteggio massimo di 100/100 e solamente proponendo la massima qualità possibile anno dopo anno.

Franci si conferma nella ‘Hall Of Fame’ della Guida Flos Olei 2022…

Le visite guidate…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di agosto 2022 di Maremma Magazine (alle pagine 90-93), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI