Morellino Classica Festival, la rassegna musicale toscana, posticipata a Pasqua

Morellino Classica Festival, la rassegna musicale toscana, posticipata a Pasqua

160
0
CONDIVIDI

Dopo la parte estiva del Morellino Classica Festival 2020, riuscita con grande successo, nonostante tutto, si attendono gli appuntamenti di dicembre e inizio gennaio con la partecipazione, come sempre, di musicisti e cantanti lirici di fama internazionale. Come prima dell’estate, al motto di “Noi ci siamo” i direttori Antonio e Pietro Bonfilio hanno lavorato per la realizzazione di questi concerti, per essere pronti ad andare in scena se ci saranno le condizioni per farlo

****

DI ELISABETTA RUSSO

Il Morellino Classica Festival è stato uno dei pochi in Italia a credere fino in fondo, nonostante le problematiche legate all’emergenza sanitaria, nella possibilità di realizzare il programma 2020. E così è stato, la rassegna estiva, pur con le grosse limitazioni nell’affluenza di pubblico, ha offerto il suo importante spettacolo. Ora si ripropone la situazione di difficoltà, causa la seconda ondata di emergenza sanitaria, con le grosse incertezze su se e cosa sarà possibile realizzare a fine anno. Comunque, di nuovo nonostante tutto, i Direttori del Festival erano pronti ad alzare il sipario, con tre concerti per chiudere in bellezza il cartellone 2020.

Tutto pronto per gli ultimi tre gli appuntamenti della tormentata stagione 2020, il Covid non ne ha permesso l’esecuzione… di conseguenza gli appuntamenti sono rimandati a primavera:

  • Il primo è nella “Città del tufo”, “La Piccola Gerusalemme”, nella Sinagoga di Pitigliano, suggestivo luogo del sedicesimo secolo incastonato nel tufo, territorio della millenaria dinastia Orsini.
  • Il Gran Concerto nello splendido Teatro Castagnoli, con il patrocinio e in collaborazione con il Comune di Scansano e l’esclusivo contributo della pregiata azienda vitivinicola Fattoria Le Pupille di Elisabetta Geppetti.
  • Il terzo ed ultimo concerto che suggella la memorabile edizione del 2020 si svolgerà a Pitigliano nell’Auditorium di Banca TEMA sede generale, sponsor in esclusiva per questo importante e significativo Concerto per il Nuovo Anno che sarà tenuto dal nostro Direttore Artistico Pietro Bonfilio…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di dicembre 2020 di Maremma Magazine (alle pagine 24-27), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI