Agriturismo Poggio al Tufo, panorama e silenzio: un’oasi di pace nel cuore...

Agriturismo Poggio al Tufo, panorama e silenzio: un’oasi di pace nel cuore della Maremma Toscana

450
0

Uno splendido casale ristrutturato nel territorio del comune di Pitigliano, una vista mozzafiato, un’atmosfera accogliente a gestione familiare, panorama e silenzio che ne fanno un’oasi di pace. Sono i plus dell’Agriturismo Poggio al Tufo ovvero l’accoglienza in Maremma della storica famiglia di viticoltori veneti Tommasi. Siamo fra le verdi colline della Maremma Toscana a pochi chilometri da Grosseto, dalle Terme di Saturnia, dai più importanti siti archeologici della civiltà Etrusca

****

L’Agriturismo Poggio al Tufo è uno splendido casale ristrutturato nello storico comune di Pitigliano, nel cuore della Maremma Toscana.
È di proprietà della famiglia veneta Tommasi garanzia di qualità ed eccellenza nei settori dell’enologia e dell’accoglienza. Fondata nel 1902, l’azienda con base operativa a Verona è cresciuta moltissimo nel corso dei decenni. Con l’ingresso della quarta generazione, dal 1997, la famiglia ha avviato un percorso di espansione con una serie di investimenti nelle zone viticole più vocate d’Italia: Valpolicella Classica, Zone Doc di Verona, Prosecco a Treviso, Oltrepò Pavese in Lombardia, Manduria in Puglia, Montalcino e appunto Maremma in Toscana. Ogni Tenuta ha la sua storia e la sua identità.

Immerso nel verde dei vigneti della tenuta, l’Agriturismo Poggio al Tufo gode di una vista mozzafiato ed è perfettamente integrato con armonia all’ambiente circostante.
La struttura, composta da due casali adiacenti, dispone di 8 camere tutte personalizzate ed il cui nome richiama i vigneti ed i vini prodotti nella tenuta. Tutte le camere sono arredate con uno stile unico, finiture eleganti e dotate di ogni comfort.
La gestione e l’atmosfera sono familiari.
Colazione e cena sono servite al piano terra del casale principale con vista sulle colorate colline.
I piatti proposti ripercorrono la cucina tradizionale del luogo, con una selezione “a km zero” delle materie prime e sono abbinati ai vini che la famiglia Tommasi produce nei 66 ettari di vigneti che circondano l’agriturismo dove vengono prodotti i vini Alicante, Vermentino, Rompicollo e Cabernet Sauvignon.
A disposizione degli ospiti, nell’ampio giardino circostante, vi è una piscina attrezzata, dove è possibile immergersi in un relax totale.

Il soggiorno a Poggio al Tufo è un’esperienza a 360° del territorio che lega l’ospitalità al mondo del vino, in cui la famiglia Tommasi ha sempre creduto.
La possibilità di far vivere un’esperienza diretta del territorio è di fondamentale importanza per poi poterne apprezzare a pieno i prodotti, non solo vino e olio, ma anche arte e cultura.
L’Agriturismo offre tutti i servizi di un hotel di livello con la genuinità ed il calore dell’agriturismo.
Posizione invidiabile, a Pitigliano e a pochi chilometri da Sovana, Sorano e dai più interessanti siti di interesse della Maremma Toscana, come le Terme di Saturnia e i più importanti siti archeologi della civiltà Etrusca.
Panorama e silenzio: è un’oasi di pace.

Si parlava di vacanza esperenziale. E allora nell’era di internet, dei social e soprattutto di Tripadvisor cosa c’è di meglio del dare voce ad un’ospite che ha avuto modo di fare tappa nell’Agriturismo Poggio al Tufo? Ecco il resoconto della sua vacanza in Maremma nella struttura della famiglia Tommasi.
“Lasciata la strada principale e seguendo le indicazioni si imbocca la via che porta a Poggio al Tufo. Immersi tra il verde della Maremma e le distese di vigneti perfetti nelle forme e rassicuranti per i frutti promessi, si ha la sensazione di entrare in un altro mondo… quello della Maremma Toscana… dove si percepisce lo stile di vita basato sul rispetto per l’ambiente, per la cultura e il mantenimento delle tradizioni. Ci si rende conto che è l’inizio di un viaggio in cui ci si sente in armonia con il territorio.
Ci siamo… un viale alberato con cipressi altissimi dà a tutti il benvenuto.
Si parcheggia con il rumore del ghiaino sotto alle ruote e si è subito distratti dalla vista mozzafiato dei due casali in tufo, dei vigneti che circondano l’agriturismo e dal suono delle cicale che ricorda subito l’estate.
Non si fa in tempo a scendere dall’auto che il benvenuto viene dato da Ornella, la padrona di casa fedelmente seguita dalla “sua guardia del corpo” Tequila, un bellissimo esemplare di migliore amico dell’uomo!
La cosa che va al cuore subito è il magnifico accento Toscano di Ornella, da subito familiare, da subito amichevole e cordiale che esprime la voglia di farti vivere una vacanza da sogno.
Saliti i gradini in tufo ci si trova davanti un viale fra due casali, curatissimo, ricco di fiori che ti accompagnano alla vista di un grande rettangolo blu affacciato sullo sconfinato alternarsi del verde e giallo della campagna maremmana.
Accolti alla reception ci si accomoda direttamente in camera e qualunque essa sia si è portati istintivamente a guardare fuori dalle finestre… non si può resistere al fascino del territorio che circonda Poggio al Tufo.
Arredi semplici ma curatissimi nella qualità e nei particolari, tessuti dai toni che si sposano con i colori della terra e del tufo, bagni colorati che richiamano i colori dell’acqua e del verde circostante, nulla lasciato al caso!
La voglia di un aperitivo a bordo piscina è tanta… e quindi tutti in piscina! Ornella si presenta con un Vermentino freschissimo accompagnato da pane bianco toscano arricchito da Olio biologico della vicina tenuta Doganella, proprietà sempre della Famiglia Tommasi. Manca solo il tramonto che arriva dopo pochi istanti.
Passeggiando per scoprire tutti gli angoli dell’agriturismo si può anche avere il piacere di sbirciare in cucina ed alla vista di Ornella che impasta a mano dei ravioli ripieni di ricotta fresca di Sovana ed erbette del suo orto, o i cantucci o le crostate farcite di marmellata, ti viene voglia di sederti a tavola!
All’ingresso della sala ristorante si respirano profumi che stimolano il palato e l’acquolina non tarda a venire.
Tavoloni in legno massiccio apparecchiati con tovagliette in carta pane e chincaglieria colorata, sedie con la classica seduta in paglia ti accolgono e ti trasmettono la sensazione di un ambiente semplice e curato che vuole dar risalto ai piatti che arriveranno in tavola.
Ornella presenta le portate pensate per il giorno assieme al menù che contraddistingue stagionalmente l’agriturismo. I suoi consigli sono preziosi… è un privilegio parlare con chi ha raccolto, cercato e preparato con le sue mani i piatti proposti!
Profumi e sapori genuini, dalla lunga persistenza accompagnati dai vini della Famiglia Tommasi provenienti direttamente dai vigneti che circondano l’agriturismo… cena a tutto tondo maremmana!
È ora di ritirarsi per la notte… materassi e guanciali comodissimi… provare per credere!
L’indomani… colazione… nella stessa sala del ristorante! Ornella sempre in prima linea con ogni ben di dio… plum cake ancora caldi, torta alle mele morbidissima, crostata fragrante, marmellate, pane fresco, succhi, cerali ed ogni richiesta ha sempre un si come risposta.
È ora di partire… sembra di lasciare persone che conosci da sempre… doverosi i ringraziamenti per un’ospitalità unica!”.

Info: Agriturismo Poggio Al Tufo, Strada Comunale della Formica, Località Poggio Cavalluccio 6199, 58017 Pitigliano (Gr), Tel. +39 0564 615420 / +39 337 1056476, web www.poggioaltufoagriturismo.it

vigneto Montebuono ( Vermentino ) PANORAMICA POGGIO AL TUFO Agriturismo Poggio colori _A7R9400

Maremma Magazine – Giugno 2015 – Poggio al Tufo