Le opere dell’800 di Amos Cassioli e degli amici puristi in mostra...

Le opere dell’800 di Amos Cassioli e degli amici puristi in mostra al Polo “Pietro Aldi” di Saturnia

80
0
CONDIVIDI

È dedicata all’opera del pittore Amos Cassioli (Asciano, Siena 1832 – Firenze 1891) e alla scuola senese dell’Ottocento la mostra dal titolo “Amos Cassioli e gli amici puristi. Opere dell’800 senese da una collezione privata” allestita dal 5 agosto scorso, fino al 5 novembre, a Saturnia (Manciano) presso il Polo Culturale “Pietro Aldi”

Si intitola “Amos Cassioli e gli amici puristi. Opere dell’800 senese da una collezione privata” ed è la mostra inaugurata il 5 agosto scorso a Saturnia (Manciano) presso il Polo Culturale Pietro Aldi. Grazie al costante impegno di Banca TEMA e TEMA Vita per la promozione culturale viene proposta (fino al 5 novembre) un’esposizione che rinforza i tradizionali legami che connotano la storia, anche artistica, della Toscana meridionale.

Nell’intento di allargare l’orizzonte della collezione permanente del Polo Culturale, che raccoglie opere del pittore mancianese Pietro Aldi, la mostra – a cura di Donatella Capresi (Fondo Ambiente Italiano, Siena) e Francesca Petrucci (Polo Culturale Pietro Aldi) e grazie alla generosa disponibilità del collezionista Roberto Bianchi – presenta al pubblico una significativa sintesi del fervido ambiente artistico in cui si formò lo stesso Aldi, ovvero la scuola senese della seconda metà dell’Ottocento diretta da Luigi Mussini.

L’articolo completo è pubblicato sul numero di settembre 2018 di Maremma Magazine, alle pagine 54-56, in edicola e on line su: www.maxisoft.it/mdm/maremmamagazine/index.php