Dama Dama Restaurant, qualità e raffinatezza allo stato puro

Dama Dama Restaurant, qualità e raffinatezza allo stato puro

176
0
CONDIVIDI

Qualità, raffinatezza, accoglienza, cura dei particolari. Sono i tratti caratteristici che si respirano al Dama Dama Restaurant, situato all’interno dell’Argentario Golf Resort & Spa, un locale di altissimo livello, come la cucina dell’Executive Chef che lo guida: Emiliano Lombardelli. Un’esperienza a tavola che dispensa emozioni. Tutte da vivere e godere!

****

IL RESORT

L’Argentario Golf Resort & Spa è un resort 5 stelle con camere di design e ville di lusso, un campo da golf 18 buche “PGA National Italy”, un centro benessere di quasi 3000 mq., una Spa che ti accoglie e ti coccola a 360° e due ristoranti specializzati nella cucina toscana e mediterranea. Una location esclusiva per intendere il lusso e il design in un modo originale e unico nell’affascinante Maremma Toscana.
Immerso nella natura mediterranea del promontorio di Monte Argentario, il Resort si trova a 4 km da Porto Ercole e Marina di Cala Galera, a 2,5 km da Orbetello e a 8 km da Porto Santo Stefano, dove si possono prendere i traghetti per l’Isola del Giglio e l’Isola di Giannutri. Il Resort, aperto tutto l’anno, organizza degustazione di vini, lezioni di cucina, gite in barca, lezioni di vela, pesca, passeggiate in bicicletta ed a cavallo, tra altre attività.

DAMA DAMA E CLUB HOUSE

All’interno del Resort ben due ristoranti: il Dama Dama ed il nuovo Club House Restaurant, aperti anche al pubblico esterno; entrambi si diversificano nelle proposte culinarie, ma non nell’approccio con la materia prima e per la passione e il rispetto verso un territorio che offre prelibatezze di ogni genere. Quello di Emiliano Lombardelli, executive Chef del Resort, è un approccio che passa dalle radici del passato ad una pura creatività, portando a tavola una nuova tradizione attraverso la sua filosofia. Il suo Incipit è: Creatività, Innovazione, Tecnica, Tradizione, Semplicità. Elementi in grado di elevare il piatto tradizionale esaltandone radici e tipicità…
Dama Dama è il ristorante Gourmet che propone una cucina fatta di sapori e colori del territorio con un pizzico di innovazione. I piatti vengono preparati con ingredienti acquistati da piccoli produttori scrupolosamente selezionati e, in alcuni periodi dell’anno, arrivano direttamente dalla proprietà. Dama Dama è il nome scientifico del daino, splendida specie che si può trovare nei boschi che circondano l’Argentario Resort. Il ristorante è una visione ironica e contemporanea di un elegante rifugio di montagna. I finti trofei design di caccia e i tessuti naturali lo rendono il luogo inaspettato all’interno del resort, dove cenare in accoglienti boudoir o a lume di candela. Dalla primavera all’autunno si può cenare sulla terrazza panoramica che si affaccia sul paesaggio verdeggiante dell’Argentario…

CHEF EMILIANO LOMBARDELLI E I “BOTTONI DI CALDARO DELL’ARGENTARIO DENTRO E FUORI”

Incontriamo lo Chef Emiliano Lombardelli, una persona altamente professionale, lui stesso un’eccellenza sul territorio sotto vari aspetti, principalmente per una focalizzazione su di un piatto principe del suo repertorio, un vero e proprio conclamato Signature Dish: i “Bottoni di Caldaro dell’Argentario dentro e fuori”…  – È un piatto che rappresenta tutto il mio passato. La tipica zuppa di pesce di queste parti, che già mangiavo da piccolo cucinata da mia madre, rivive un’enfasi del mare dove si danno convegno un tripudio di pesci, dal tordo di mare al caviglione, dai gamberi ai calamaretti sino al pesce cappone. La ripropongo servita come un raviolo in veste gourmet, ed è il piatto che tutti ricordano anche a distanza di anni, quindi un piatto del cuore per tutta una serie di sfumature. In pratica ripropongo la zuppa di pesce dell’Argentario, Il Caldaro, che i pescatori preparavano e mangiavano durante la navigazione. Il nome deriva dalla grossa pentola che veniva e viene usata, a terra, tante famiglie lo cucinavano nelle calette, sugli scogli in particolar modo la domenica tra amici e familiari in momenti di grandi convivialità ed è il piatto che tutti ricordano anche a distanza di anni, quindi il piatto del cuore per tutta una serie di sfumature”…

Se vuoi leggere l’articolo completo, lo trovi pubblicato sul numero di ottobre 2020 di Maremma Magazine (alle pagine 100-103), disponibile in edicola, su abbonamento e in versione digitale. Acquista la tua copia on line! Clicca QUI 

Info: www.argentariogolfresortspa.it